[sam_zone id=2]

Il prefetto Goffredo Sottile confermato vicepresidente generale del CAI

503

Si  è svolta a Spoleto la riunione annuale più importante della vita associativa del Club Alpino: l’assemblea dei delegati, a cui lo statuto affida poteri di delibera e indirizzo strategico nonché di elezione alle più importante cariche sociali. La due giorni umbra ha dato modo di presentare relazioni sulle attività svolte dai vari organi del sodalizio, misurare lo stato di salute dell’associazione, operare scelte per il futuro nel rispetto delle regole e della spirito autenticamente democratici che caratterizzano da sempre il Club Alpino Italiano. Sono stati affrontati argomenti di notevole importanza: le celebrazioni per 150° anniversario del Club, le categorie di soci, la stampa sociale e la comunicazione, il bilancio 2010, le quote associative e il rinnovo delle cariche sociali. A seguito delle votazioni è stato confermato vicepresidente il prefetto Goffredo Sottile, socio della nostra sezione, al quale, il Presidente della Sezione, Antonino Falcomatà, presente alla manifestazione, ha formulato i più sentiti ringraziamenti per il lavoro fin qui svolto e le più vive felicitazioni per la continuazione del mandato. L’assemblea dei delegati oltre che evento ufficiale è occasione di incontro, colloquio, ritrovo tra persone che condividono la stessa passione e spesso e volentieri l’amicizia.

In this article