IN CAMMINO NEL PARCO-ZOMARO: TRA STORIA E NATURA-DOMENICA 4 AGOSTO

174

Lo Zomaro, una delle “porte” dell’Aspromonte, l’altopiano dove si vogliono collocare le battaglie mosse da Marco Licinio Crasso all’inseguimento di Spartaco e del suo esercito. Ricco di acque sorgive oligominerali, resti archeologici e vecchie torbiere, nel cui cuore si trova il piccolo villaggio “Zomaro”, contornato da faggi lussureggianti e abeti. Numerosi i ruderi misteriosi che si incontrano ma anche le testimonianze di attività produttive quali le calcare e i pozzi fusori. Dopo il Laghetto Crocco, l’elegante Casino del Granduca e la chiesetta della Madonna della Salute, sarà interessante informare i partecipanti di cosa significa attraversare un’area SIC

Zomaro scheda 4 agosto

In this article