Alte Quote

Il Gruppo Alte Quote nasce all’interno della Sezione Aspromonte nel 2008 grazie alla passione di alcuni soci, che organizzarono prima alcune spedizioni internazionali, in Francia sul Puy de Dome , poi in Marocco sui monti dell’Alto Atlas attraversando i villaggi dei Berberi, ed in Islanda, effettuando il tour dell’isola.
Dopo la spedizione sul monte biblico Ararat , si colse la sfida di misurarsi sistematicamente con l’organizzazione di spedizioni alpine e internazionali: prima Monte Rosa e Monte Bianco, poi Himalaya fino al campo base dell’Everest.
Nel corso del  2015  gli alpinisti della Sezione Aspromonte , in soli 13 giorni raggiungono la cima del Monte Rosa, del Monte Bianco (in totale autonomia) e del Cervino.
Nel  2016 , il Gruppo Alte Quote persegue altre ambìte mete: un socio della Sezione  raggiuge la cima dell’Aconcagua , la montagna più alta del continente Sud- americano , due soci la cima del Kilimanjaro , cima più alta dell’Africa e ben quattro soci la cima dell’Elbrus, la più alta cima d’Europa !
Come preparazione alle spedizioni alpine e internazionali , vengono proposte diverse escursioni di particolare difficoltà tra la Calabria e la Sicilia, per permettere a tutti i soci interessati di avviare il proprio percorso verso quote e tecniche più impegnative, che consentono una graduale preparazione fisica, oltreché mentale.
Per una preparazione più consapevole e un buon approccio tecnico sono previsti corsi di arrampicata e di alpinismo con istruttori della sede centrale.
Il responsabile del Gruppo Alte Quote è attualmente il socio Giuseppe Marino.