Il Sentiero Italia CAI è il fiore all’occhiello dell’escursionismo di lunga percorrenza con oltre 6000 chilometri. Ideato nel 1983 ha avuto una genesi lunga e interessante che ha visto protagonista l’Aspromonte. Di recente rilanciato dal CAI http://sentieroitalia.cai.it/ ed oggetto di importanti interventi da parte della Regione Calabria attraverso il coinvolgimento diretto dei Parchi calabresi (nazionali e regionale). Si tratta di un percorso pedonale che attraversa l’intero arco alpino e la dorsale appenninica, unisce Trieste alle Alpi Liguri e da queste si spinge fino all’Aspromonte, per poi continuare nelle due isole maggiori. Proprio in questi giorni il tratto aspromontano è stato percorso da Renato Frignani, escursionista che, dopo Sardegna e Sicilia, sta affrontando la risalita dell’Appennino e delle Alpi https://www.facebook.com/renna.frignani
Della storia del Sentiero Italia CAI e delle tappe aspromontane ci parlerà Alfonso Picone Chiodo, tra i promotori e ideatori del percorso mentre delle attuali prospettive relazionerà Maria Grazia Buffon, Architetto, Ph.D Conservazione Beni Architettonici e Ambientali, rappresentante del CAI nel Gruppo di Lavoro CAI-Parco Nazionale Aspromonte.  Avremo inoltre il piacere di avere la presenza del Direttore del Parco Nazionale dell’Aspromonte, dott. Sergio Tralongo, che ci parlerà del Progetto regionale Sentieristica Calabria.