A causa delle avverse condizioni meteo e vulcanologiche l’esurscursione è stata rinviata al 21-22 maggio; giovedì 19 maggio alle ore 21.00 riunione in sede obbligatoria per chi voglia parteciparvi.