SERRA SAN BRUNO – MONGIANA
Con la partecipazione dell’Associazione Fraternamente di Taurianova

DOWNLOAD_scheda tecnica Sentiero Frassati
Organizzatori/Accompagnatori: Musca Salvatore 339-1645400 – Tripodo Rosalba 349-6927193
E’ STATO PREDISPOSTO UN PULLMAN PER LO SPOSTAMENTO A SERRA SAN BRUNO,
PERTANTO CHI INTENDE PARTECIPARE DEVE DARE LA PROPRIA ADESIONE
CONTATTANDO GLI ORGANIZZATORI ENTRO MARTEDI’ 28 LUGLIO E VERSARE LA
QUOTA DI PARTECIPAZIONE GIOVEDI’ 30 DOPO LA PRESENTAZIONE IN SEDE.
“Montagne, montagne, io vi amo!”… questa dichiarazione d’amore, tanto semplice quanto
intensa, è di Pier Giorgio Frassati (1901-1925), giovane socio CAI proclamato beato nel 1990 da papa
Giovanni Paolo II. Alla sua breve ma intensa esperienza umana il CAI ha dedicato un cammino in ogni
regione italiana (si veda L’Italia dei Sentieri Frassati, ed. CAI anno 2016).
La Sezione Aspromonte condividerà questa escursione con l’Associazione Fraternamente ricordando Nilla,
che sempre con lo sguardo “Verso l’Alto” ha seguito l’insegnamento del beato Frassati, con la gioia nel cuore
e l’amore per il Creato.
Durante l’escursione la figura del Beato sarà presentata a cura di Barbara Cutrupi e Nadia Macrì
SCHEDA INFORMATIVA
Comuni interessati: Serra San Bruno (VV) – Mongiana (VV)
Tipologia difficoltà: T
Dislivello totale: 230 mt circa
Percorso. In linea 8 km circa
Tempi di percorrenza: 6 ore soste comprese
Segnaletica: CAI bianco-rosso
Acqua: presente alla partenza e lungo il sentiero
PROGRAMMA
Ore 7:00 – raduno presso parcheggio del Viale Europa vicino sede CAI e sistemazione in pullman
Ore 7:10 – Partenza
Ore 10:00 – Piazzale Certosa e inizio escursione
EQUIPAGGIAMENTO
Scarponcini da trekking, bastoncini da trekking, cappello, abbigliamento a strati, pranzo al sacco, sacchetto
per rifiuti.
DESCRIZIONE ITINERARIO
Sentiero di grande pregio naturalistico, spirituale nonchè storico-archeologico. Partiremo dalla Certosa di San
Bruno (813m slm) per proseguire verso il Santuario di Santa Maria del Bosco passando davanti al
laghetto di San Bruno, dentro il quale il Santo si immergeva per offrire a Dio la sua penitenza, come ricorda
la statua ivi posta. Di fronte al Santuario c’è il ‘dormitorio di San Bruno’. Il luogo sacro è circondato da quello
che era l’antico bosco di Santa Maria, con giganteschi abeti bianchi. Da qui, lungo una sterrata in mezzo al
bosco, raggiungeremo le sorgenti del fiume Ancinale fino a località Marcata (vi troveremo infatti inciso lo
stemma della Certosa di San Bruno). Il sentiero, in salita fino alla strada provinciale, riprenderà in discesa
fino al Laghetto Sambuco, dove all’ombra di ontani neri consumeremo il nostro pranzo al sacco.
Dopo la pausa pranzo il cammino ci condurrà al Parco di Villa Vittoria, stazione dell’ex Corpo Forestale
dello Stato ed oggi dell’Arma dei Carabinieri, facente parte della Riserva Naturale Biogenetica di ‘CropaniMicone’ (istituita nel 1977). Nel parco si possono percorrere 7 sentieri tematici: faunistico, dei frutti
perduti, delle ortensie, geologico, delle piante officinali, biblico, e botanico. Concluderemo la nostra visita ai
Ruderi delle Fonderie di epoca borbonica.
La presentazione dell’escursione sarà effettuata a cura degli organizzatori, giovedì 30 giugno alle ore
21:00 presso la sede del CAI “Aspromonte”, in Via Sbarre Superiori 61/c, Reggio Calabria.
I NON SOCI sono tenuti a partecipare alla presentazione dell’escursione per la valutazione dei requisiti e per
il versamento della quota individuale di € 10 per copertura assicurativa e diritti di segreteria.
_____________________________________
Il comportamento dei partecipanti, durante l’intero svolgimento dell’escursione, dovrà essere rispettoso
della natura evitando di lasciare alcunché lungo il percorso compresi i cosiddetti rifiuti “biodegradabili”
Gli organizzatori-accompagnatori si riservano di annullare o di variare il percorso dell’escursione anche il
giorno stesso prima della partenza o durante l’escursione se le condizioni meteo e/o di sicurezza saranno tali
da non poter garantire l’incolumità dei partecipanti.
Con l’adesione all’escursione il partecipante presta il proprio consenso ad essere ritratto e alla pubblicazione di eventuali foto
scattate durante l’escursione, dichiara inoltre di aver letto attentamente i contenuti informativi dettati nella presente scheda.

Reggio Calabria, 26 giugno 2022
Gli Organizzatori
Salvatore Musca – Rosalba Tripodo