Il 16 Novembre è stata inaugurata la “Casa della Montagna”, una costruzione innovativa, nata dalle macerie della scuola “Romolo Capranica” di Amatrice. Sarà un forte simbolo di rinascita della cultura della montagna, proprio a ridosso di un periodo dai forti significati come quello del Natale. I maggiori promotori di questa Casa sono stati il CAI, e l’ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze); attraverso i loro valori statutari hanno realizzato (insieme ad altre importanti collaborazioni) una sezione locale del CAI, destinata all’ospitalità, a percorsi formativi e a tutte le attività inerenti allo sviluppo e alla promozione del territorio.
Ottima occasione in più per sentirsi parte di una comunità.

Per maggiori dettagli relativi alla Casa della Montagna e alle sue attività si invita alla lettura dell’articolo:

http://www.loscarpone.cai.it/…/la-casa-della-montagna-di-am…