Obiettivo principale del laboratorio è quello di approfondire la conoscenza di un aspetto tradizionale e culturale del Comune di Bova: il rito delle Persephoni.

Nel corso del laboratorio, si apprenderà la tecnica per la realizzazione delle “Palme” di Bova: particolari strutture artigianali costruite con foglie di ulivo intrecciate intorno ad assi di canna (“steddhi”) e abbellite con fiori freschi, primizie, frutta fresca e nastri di vari colori. Durante il laboratorio i soci “costruiranno” la Pupazza della Sezione Aspromonte che verrà poi portata in processione durante la Domenica delle Palme a Bova.

Il programma dell’attività prevede:

  • 2 incontri in sede (nei giorni 3 e 5 aprile, dalle 19:00 alle 21:00) volti alla realizzazione delle “steddhi”;
  • 1 incontro presso il Comune di Bova (da calendarizzare), nel quale le “steddhi” verranno assemblate, dando “vita” alla Pupazza;
  • partecipazione al rito delle Persephoni che avrà luogo in Bova, in data 14 aprile 2019, nel giorno delle Palme. La Pupazza della Sezione sarà portata in processione dai soci che quella mattina, alle ore 9:30, si troveranno a Bova.

Quest’anno anche la nostra Sezione “Aspromonte” avrà la sua Pupazza!

Tale attività è correlata all’escursione “Bova e il rito delle Persephoni” in programma per il 14 aprile 2019.

I soci organizzatori Patrizia Ielo (320.7542422) e Luigi Miriello (324.0514651) saranno in sede in via sbarre superiori 61/c, giovedì 28 marzo, dalle ore 21, per fornire maggiori informazioni e per raccogliere le adesioni al laboratorio.

LABORATORIO – Aspromonte e antiche tradizioni – Le Pupazze di Bova – Scheda