Da giovedì 17 aprile 2014 alle ore 21.15 si aprono le iscrizioni al trekking Staiti-Amendolea di tipologia EE in programma per il 26 e 27 aprile. Per l’occasione ripercorreremo un tratto del “Sentiero dell’inglese”, itinerario che il letterato Edward Lear intraprese in Aspromonte nell’estate del 1847 e descrisse nei  “Diari di un viaggio a piedi in Calabria e nel Regno di Napoli”. Per chi vorrà aderire, sono previsti max 15 partecipanti, è indispensabile essere presenti alla riunione del 24 aprile alle ore 21.15, al fine di poter organizzare adeguatamente la logistica dell’escursione.

Un’altra prerogativa di questa esperienza, oltre agli incantevoli tratti d’Aspromonte che attraverseremo, è l’uso dei mezzi pubblici (treno e bus di linea) che ci permetterà di raggiungere dalla città di Reggio Calabria, il punto di partenza di questa avventura: il borgo di Staiti.

La valorizzazione della montagna passa anche attraverso l’uso di  buone pratiche come queste, per favorire il successo di progetti di sviluppo e di sostenibilità nelle aree interne. Per quanto sia limitato il nostro raggio di azione, il nostro statuto ci impone, ove possibile, il dovere di dialogare con chi ha a cuore lo sviluppo della montagna e con i vari enti locali, partendo naturalmente dalla concretezza del nostro esempio.

Scheda allegata

Per informazioni: Saverio Settimio tel 3384217334