Approvata la modifica allo Statuto

573