DOMENICA 17 UN’ESCURSIONE CHE NON SI SCORDA

470

Siamo a cavallo dell’Aspromonte, sulla dorsale appenninica sospesa tra Ionio e Tirreno e con panorami a 360° e con meta Monte Scorda. Punto nodale di sentieri cardine del Parco come il Sentiero del Brigante ed il Sentiero Italia. Cammineremo nella cattedrale arborea della faggeta, che in questa stagione si sta risvegliando. Si transita dall’importante complesso edilizio dell’ex-sanatorio di Zervò. Giovedì 14 aprile in sede gli organizzatori Consolato Dattola e Salvatore Musca presenteranno un’escursione che non si Scorda.
Sempre giovedì 14 gli organizzatori del soggiorno a Salina (ormai completo) del 23, 24 e 25 c.m. daranno le ultime indicazioni ai partecipanti.

In this article