GIOVEDI’ 24 AL CAI CONFERENZA CLIMA E MEDITERRANEO

553

Giunti al terzo appuntamento in programma per le conferenze CAI 2016,  giovedì 24 marzo alle ore 21.30 relazionerà per noi Carlo Bommarito, ingegnere e dirigente di ricerca dell’Enea. Lavora all’interno del Laboratorio OAC (Osservazioni Clima) che svolge attività riguardanti la scienza della Terra, i gas serra ed il clima. In particolare si occupa delle osservazioni e della elaborazione delle misure dei gas serra in aria mediterranea presso l’Osservatorio Climatico ENEA di Lampedusa. Svolge attività di ricerca e studi sul particolato atmosferico e il fenomeno delle Saharian Dust nel Mediterraneo.
L’intervento riguarderà l’evoluzione del clima e del ruolo dei gas componenti l’atmosfera (gas ad effetto serra, ozono, particolato, vapore d’acqua, nubi) su di esso e sulle interazioni oceano-atmosfera; i cambiamenti climatici e le politiche di riduzione dei gas serra dal Protocollo di Kyoto alla COP21 di Parigi; gli elementi sul paleoclima e sui parametri atmosferici di particolare importanza per il bilancio radiativo planetario e in particolare per l’area del Mediterraneo.

Nella  stessa serata, in occasione del sorteggio dei premi messi in palio, i soci si scambieranno gli auguri di Pasqua con un semplice e rapido rinfresco.

In this article