LAGO COSTANTINO ANNULLATA ESCURSIONE DEL 15/09/2019 E PROIEZIONE VIDEO IL 19/09/2019

99

Il lago Costantino era una delle rarità geologiche dell’Aspromonte. Generatosi nel 1973, in seguito ad una frana di enormi proporzioni che ostruì il corso della fiumara Bonamico, era destinato a svanire per l’accumularsi dei detriti che incessantemente la fiumara trasporta. L’escursione programmata, a circa 10 anni dalla scomparsa, intendeva far conoscere l’ambiente che lo ospitò.
A seguito di sopralluoghi si è riscontrato come l’assenza dell’effetto ammortizzatore del lago e le intense piogge dell’inverno hanno impedito lo stabilizzarsi dei sentieri che, seppur stagionali, permettevano di procedere senza grosse difficoltà lungo il greto del corso d’acqua. La potenza erosiva della fiumara ha creato un ambiente apocalittico con profondi solchi e terrazzi alluvionali di decine di metri di altezza rendendo disagevole il percorso. Avremmo potuto utilizzare il percorso alternativo che scende da Pietra Lunga se la vegetazione non l’avesse chiuso completamente.
Siamo pertanto costretti ad annullare l’escursione. Ma per consentire a quanti non l’hanno conosciuto proponiamo la
PROIEZIONE DEL VIDEO “IL LAGO DELLE MERAVIGLIE” GIOVEDÌ 19 ORE 21 IN SEDE
Diaporama realizzato da J. Moricca e G. Scambelluri nel 1985 e restaurato digitalmente nel 2016 ne racconta la nascita, la singolarità scientifica ma anche le leggende. A distanza di oltre 30 anni costituisce ormai un documento d’importanza storica.

In this article