L’archivio della sezione Aspromonte del CAI di Reggio Calabria

556

Saprete che l’archivio della nostra sezione è stato dichiarato dalla Soprintendenza Archivistica per la Calabria di notevole interesse storico con la seguente motivazione. “L’archivio storico del CAI, costituito da 10 faldoni, con estremi cronologici 1936/1966, conserva interessanti testimonianze che consentono di ricostruire sia la storia della Sezione Aspromonte del CAI di Reggio Calabria, sia il poliedrico spaccato della società e dell’economia della città di Reggio e sia l’ambiente montano della provincia e delle sue genti nei suoi molteplici aspetti.” Stiamo quindi ordinando i nostri documenti compresi quelli più recenti nel migliore dei modi e comunque secondo criteri che ne rendano fruibile la consultazione non solo ai soci ma anche agli studiosi. Chiediamo pertanto ai soci che fossero in possesso di numeri arretrati della RIVISTA CAI 2009 di donarceli così da completare tale annata. In particolare ci mancano 3 numeri: – gennaio-febbraio – maggio-giugno – novembre-dicembre.

In this article