Le attività della Sezione

989

Sono molte le attività che conduce la Sezione Aspromonte del CAI grazie ad un territorio che offre molte opportunità. Dalle escursioni a piedi, il mezzo più idoneo per conoscere gli ambienti naturali, a quelle in mountain bike. Sono infatti qualche centinaio i chilometri di piste sterrate percorribili da chi ha fiato e buone gambe. Ma la compagnia degli asini, da qualche anno utilizzati nei trekking in Aspromonte, consente tempi più lenti e il trasporto dei bagagli con minor fatica. L’educazione ambientale ed escursioni semplici per bambini e ragazzi sono lo strumento per avvicinare i giovani alla montagna.
Discipline più tecniche sono il torrentismo avviato negli anni ’80 alla scoperta di forre inesplorate e l’arrampicata praticata nella palestra del fortino di Pentimele o a Canolo, presso Gerace, nelle cosiddette Dolomiti del Sud. D’inverno poi le racchette da neve, lo sci da fondo e persino la slitta da neve consentono di entrare in un Aspromonte incantato. Infine il nostro camminare mira anche ad una conoscenza profonda della nostra terra e ciò avviene grazie alla collaborazione di studiosi di alcune discipline scientifiche.

Collaborazioni

La sezione reggina del CAI ha instaurato numerosi e proficui rapporti di collaborazione con varie Istituzioni ed Enti. In particolare con Corpo Forestale dello Stato, Sovrintendenza ai Beni A.A.A.S., Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro Forestali e Ambientali della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Reggio Calabria, Ministero dell’Ambiente e del Territorio, Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria, diversi Comuni e Comunità Montane, Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, Assessorato al Turismo della Regione Calabria.
Nostri soci sono stati componenti dei seguenti organismi:

  • Commissione Paritetica per la costituzione del Parco Nazionale dell’Aspromonte
  • Consiglio Direttivo dell’Ente Parco nazionale Aspromonte
  • Commissione Centrale Scientifica del CAI
  • Commissione Centrale Legale del CAI
  • Commissione Centrale Escursionismo del CAI

Abbiamo organizzato e guidato lungo itinerari in Aspromonte il Presidente Nazionale del WWF Fulco Pratesi, il direttore del Parco Naz.le d’Abruzzo Franco Tassi, la Commissione Ambiente del Senato, numerose Sezioni del Club Alpino Italiano e alcune del D.A.V. (Club Alpino Tedesco).

In this article