Vili minacce a Mimmo Nasone e all’associazione Libera

509

La Sezione Aspromonte del CAI di Reggio Calabria, esprime totale solidarietà a Mimmo Nasone e all’associazione Libera per il vile atto intimidatorio subito. Fatti gravi come questi non possono che suscitare un’indignazione trasversale all’interno della cittadinanza attiva esortando a non mollare in nome della comune perseveranza per il bene sociale e per il rispetto della legalità.

In this article